Informazioni turistiche sui Negozi a Roma

Roma è con Milano la vetrina più importante del made in Italy e nelle strade del centro è facile incontrare nelle insegne e nei marchi che lo hanno reso famoso nel mondo Ma per chi si va a Roma oltre ad un giro fra i negozi più elitari. è raccomandabile vagare tra e le bancarelle dei molteplici mercati specializzati, a iniziare da quello di Porta Portese, che richiama sempre molti turisti.

Il gusto del made in Italy: la fama dei negozi di Roma ha fatto il giro del mondo non solo per l’eleganza e l'indiscusso valore della moda italiana, ma anche per il sex appeal che queste strade hanno raffigurato nel mondo, simbolo dal punto di vista del gusto ma anche di un vero e proprio stile di vita che ha toccato i massimi livelli negli anni '60-'80.

Via condotti

Via Condotti.
Già al tempo dei romani era una via di comunicazione di grande importanza e, nei secoli successivi, è stato il luogo di abitazione preferito da artisti, intellettuali e scienziati, fra cui Carlo Goldoni, Giacomo Leopardi, Guglielmo Marconi, Gabriele D'Annunzio.
Oggi via Condotti conserva molti palazzi di epoca del ‘600 e raffigura una delle strade più raffinati della capitale. Vi sono presenti quasi tutte le griffes della moda, che ritraggono un irresistibile richiamo per i turisti stranieri.

Via Frattina

Via Frattina.
Meno celebre di via Condotti, ma di uguale interesse commerciale è via Frattina. che si trova racchiusa fra piazza di Spagna e via del Corso. Pur elencando anch'essa le maggiori firme italiane e internazionali, può essere valutata spesso più accessibile e più importante soprattutto per l'abbigliamento giovane;