Informazioni turistiche sui mercatini dell' usato a Roma

Via del Corso raffigura una strada simbolo di Roma. Lunga più di un chilometro, sempre centro della vita sociale della cittadina, punto di associazione dove dominano non solo negozi, ma anche ristoranti e locali, che accontentano diverse esigenze.
Chi desidera recarsi in via del Corso non solo per osservare le splendide chiese e i palazzi che vi si trovano, ma anche per guardare qualche vetrina.
Gli amanti della musica e della lettura possono contare sui megastore Ricordi e Messaggerie Musicali, per i bambini è possibile vedere il Disney dove potranno immergersi in un mondo da fiaba.

porta portese

Mercato di Porta Portese.
Orario: domenica, ore 5-13.
Considerato il mercato più noto e peculiare della capitale, oggi Porta Portese, pur conservando le sue caratteristiche basilari.
Prima era indirizzato in oggetti di antiquariato, per lo più di alto livello. Adesso la varietà della merce è molto cresciuta, spesso a discapito della qualità.

Mercato di Borgo Parioli.
Dove: via Tirso e via Metauro
Orario: sabato e domenica, ore 10-20. Chiuso la quarta domenica del mese.
Il mercato di Borgo Parioli è uno dei prediletti da romani e visitatori, che possono trovare oggetti originali.
La scelta è molto vasta e riguarda in modo specifico articoli di antiquariato e arredamento come vasi dei primo '900, libri, mobili, e argenti del XIX secolo.

Mercatino di Villa Chigi.
Dove: via Valnerina
Orario: la seconda domenica del mese. dalle ore 7.30 al tramonto.
II mercato di Villa Chigi e uno dei più vivaci e particolari della capitale. Sulle sue bancarelle, è possibile trovare qualche mobile, ma principalmente oggetti usati come abiti e accessori.
La particolarità principale di questo luogo è data dalle molteplici presenza di libri illustrati dell'800, annate di vecchie riviste e cartoline.

Antiquari a Testaccio.
Dove: piazza S. Maria Liberatrice
Orario: la terza domenica del mese, dalle 8 alle 20.
E un mercatino che riscuote molto successo sia fra i romani sia fra i turisti. Vi aderiscono unicamente venditori occasionali.
Gli articoli più abituali sono vecchi mobili, stampe, libri di inizio secolo, illustrati per l'infanzia e cartoline d'epoca.

Mercatino di piazza Verdi.
Dove: piazza Verdi
Orario: la quarta domenica del mese, da settembre a giugno, ore 1-19.
II mercatino di piazza Verdi può essere definito uno spaccato del '900. Sono molti e di vario genere, infatti, i cimeli che si possono trovare, mobili, borse, abiti, cappelli.